Ugo Rondinone

Ispirato dalle forme espressive più essenziali, Ugo Rondinone ci offre una rilettura libera e postmoderna di diverse forme di arte primitiva sulle quali si riversa la cultura del Novecento, il Minimalismo e la ricerca sul linguaggio dell’arte concettuale. Centrale è l’indagine sul rapporto tra natura e cultura, tra naturale e artificiale, tra finzione e realtà.